Archivio Autore Calogero Campione


IL PLOTONE AZZURRO AVANZA

Tutte e tre le italiane volano al 3° turno a Wimbledon: una pimpante Errani asfalta 6-1 6-1 la Keothavong; una convincente Vinci regola 6-4 6-3 la Erakovic; una solida Schiavone infligge un periodico 6-4 a Kristyna Pliskova

KIM SI’, LI NO, MASHA…FORSE

La Clijsters si impone sulla Hlavackova e accede al terzo round. Male la Li, mentre la Sharapova rimanda per oscurità un match difficile contro la Pironkova

LE PIU’ FORTI FANNO IL PANZER

La campionessa in carica Petra Kvitova regola in due set la Amanmuradova, Serena Williams liquida la Zahlavova. Victoria Azarenka vince ma non convince con la Falconi. La Zvonareva elimina la Barthel. Esce di scena la Safarova

DEBACLE PER VENUS

Prima sorpresa a Wimbledon, dove la Vesnina asfalta la cinque volte campionessa ai Championships. La Sharapova regola la Rodionova. Alla Clijsters il match-clou con la Jankovic. Nessun problema per Stosur, Radwanska, Lisicki e Li

NADAL IN FINALE: MURRAY K.O.

Il numero uno del mondo piega lo scozzese in quattro set: 5-7 6-2 6-2 6-4. Domenica, contro Djokovic, andrà a caccia del suo 11mo titolo in uno Slam.

TSONGA FA FUORI ROGER. AVANTI NOLE

Capolavoro Tsonga: rimonta due set a Roger Federer e lo elimina al quinto set. In semifinale sfiderà Novak Djokovic, vincitore su Tomic in quattro set.

MURRAY, AVANTI TUTTA. NADAL SOFFRE.

Andy approda ai quarti dopo aver battuto Gasquet 7-6 6-3 6-2. Nadal elimina Del Potro in quattro set: 7-6 3-6 7-6 6-4. Il diciottenne Tomic batte Malisse e prosegue la sua avventura. Lopez rimonta due set a Kubot.

IL RUGGITO DI MARIA

La Sharapova approda agli ottavi dopo aver eliminato la Zakopalova con il punteggio di 6-2 6-3. La Wozniacki supera la Gajdosova, Serena regola la Kirilenko.

RODDICK TORNA A CASA. MURRAY AVANTI.

L’americano viene eliminato al terzo turno da Feliciano Lopez: 7-6 7-6 6-4 il punteggio per lo spagnolo. Vincono Ferrer e Melzer. Murray regola Ljubicic.

IL RUGGITO DI SERENA

La Williams patisce la vivacità della Halep ma la piega alla distanza con il punteggio di 3-6 6-2 6-1. La Lisicki elimina Na Li 3-6 6-4 8-6.