QUEEN KIM, REGINA DI BELGIO

La Clijsters vince e convince. In rimonta sulla connazionale Henin porta a casa risultato e morale con un’ottima prestazione

Be Sociable, Share!

Wimbledon (Londra) – Partita sulla difensiva e nervosa, Kim Clijesters è riuscita a ribaltare il risultato iniziale: sotto di un set, dove comunque era parsa poco combattiva, ha ritrovato confidenza con il gioco e grazie anche al miglioramento delle percentuali di servizio ha portato a casa il match.

Non pensavo che saremmo tornate a scontrarci in questa situazione – ha dichiarato Kim a fine match -. Posso dire che entrambe abbiamo giocato davvero bene. Lei ha iniziato davvero veloce, io poi ho cercato di recuperare e di stare nel gioco. Alla fine ho trovato il mio equilibrio e questo ha fatto la differenza”.

15. 38 Risultato ribalatato Kim Clijsters vince il match! 2-6, 6-2 6-3

15.35 Ed è proprio il rovescio a tradire la Henin, i suoi errori sul punto agevolano il compito di Kim che fa il break e si appresta a servire per il match. 3-5 Clijsters

15.30 Se i primi due set sono stati marcati dai break, l’equilibrio che sta contrassegnando questo terzo e combattuto set, non permette a nessuna delle due giocatrici di portarsi in avanti. Justine meglio sul dritto, l’ultimo rovescio andato a rete ha consegnato il game a Kim. 3-4 Clijsters

15.26 Kim chiama la palla, ma di poco è fuori. Il match prosegue in parità 3-3

 15.22 Kim mette a segno il primo ace del suo match. Gli scambi si sono allungati e l’equilibrio non sembra possa essere rotto. Ciascuna giocatrice lotta fino in fondo per mantenere il primo servizio. 2-3 Clijsters

15.20 Si prospetta un terzo set molto combattuto. Henin mantiene il servizio e si porta in parità 2-2

15.17 Gioco a zero per la Clijsters. Kim mantiene il servizio e sembra molto più rilassata della sua avversaria, situazione rovesciata rispetto all’avvio. 1-2  Clijsters

15.15  Grazie ad un dritto a metà del campo Justine ha ristabilito la parità dei game nel terzo set. 1-1

 15.13 Kim mantiene il servizio anche in avvio del terzo set. L’equilibrio sembra definitavemente tornato in campo, il terzo set si prospetta davvero interessante. 0-1 Clijsters

15.08 Grazie anche ad un dritto meraviglioso la Clijsters conquista game e set. Parità ristabilita, il match, com’era prevedibile si allunga al terzo set. 2-6 Clisters

15.03 Sicuramente il cambio di marcia innestato da Kim è legato al miglioramento della prima di servizio, che aveva registrato percentuali basse nel primo set. Nel game, che ha comunque ha portato a casa, da 40-0 si è fatta recuperare fino alla parità, lasciando andare troppe volte la pallina oltre le righe. 2-5 Clijsters

15.00 Henin mantiene il servizi. Da 40-0 Kim si era portata sul 40-30, ma un dritto troppo lungo le ha negato la parità. 2-4 Clijsters

 14.55  Torna in scena una Kim aggressiva, ora è Justine che sta soffrendo l’avversaria. Risultato 1-4 Clijsters

14.52 Cresce il ritmo del gioco tra le due contendenti. Migliora ancora Kim che ottiene due break point: porta a casa il gioco alla prima opportunità con il dritto della Henin che finisce a rete.

14.50 Primo game chiuso a zero da Kim che sembra aver ritrovato un po’ di confidenza nel gioco. Justine non perfetta sul dritto. 1-2 Clijsters

14.48 Parità ristabilità, la Clijsters si è fermata a 15 ed ha consegnato il game all’avversaria con un dritto andato oltre la linea di fondo. 1-1

14.44 Partita da 0-30 su suo servizio, la Clijsters anche in avvio di secondo set è apparsa in difficoltà. Recuperato il 40 pari, si è poi portata in vantaggio, che poi ha perso nuovamente. Grazie ad un dritto vincente è tornata a condurre, ma solo dopo alcuni  vantaggio/parità è riuscita a mantenere il servizio. 0-1 Clijsters

 14.38 Primo set senza storia. Justine, nonostante un problema al gomito, ha gestito in maniera esemplare il gioco. Un po’ a sorpresa la Clijsters è sembrata da subito arrendevole. Forse il break in avvio ha influito sul rendimento della giocatrice. Dopo 29 minuti di gioco, primo set risultato finale 6-2 Henin.

14.34 La Clisters si porta sul 5-2 dopo 25 minuti di gioco. Ora però la Henin, a servizio, ha la possiblità di chiudere il primo set.

 14,30 In campo la Henin conduce senza problemi dando le geometrie del match. La Clijsters appare troppo nervosa e subisce il gioco dell’avversaria. 5-1 Henin

14.24 La Henin chiama il fisioterapista, probabilmente problemi al gomito dopo la caduta, ma sembra in grado di poter proseguire. Utilizzata una crema per trattare la parte interessata

14.22 La Henin vince un altro break point e si porta su 4-1

14.18 La Clijsters guadagna il primo gioco del match. Partita in svantaggio 0-30 ha saputo recuperare e portarsi in vantaggio. Il primo quindici Kim l’ha ottenuto su un rovescio su cui Justine non è riuscita ad arrivare scivolando sull’erba. 2-1 Henin

14.14  Secondo gioco, la Henin mantiene il vantaggio chiudendo il proprio servizio a zero. 2-0 Henin

14.10 Primo game: Henin brekka subito l’avversaria. Kim si era portata avanti 30-0 ma Justine prima si è portata in parità e poi ha saputo sfruttare gli errori della sua contedente per andare in vantaggio. 0-1

Belghe, ex numero 1, e accomunate dal ritorno nel circuito Wta dopo un precoce ritiro. Justine Henin e Kim Clijsters si affronteranno a breve come incontro d’apertura sul campo 1. Quale miglior palcoscenico di Wimbledon per questo scontro-incontro tra le due leonesse? A breve la diretta

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.