ROGER: MISSION IMPOSSIBLE PER FABIO

Niente da fare per il nostro ultimo portacolori Fabio Fognini nella sfida di secondo turno contro Roger Federer: è stato sconfitto con il punteggio netto di 6-1 6-3 6-2 in poco più di un’ora di gioco

Be Sociable, Share!

Wimbledon (Londra) – Si è chiusa con la sconfitta di Fabio Fognini la parentesi azzurra al maschile nel torneo di Wimbledon. Un match impossibile, già dalla vigilia, ma da cui forse ci si poteva attendere maggior lotta. Il match è invece volato via in poco più di un’ora senza mai ci fosse partita. Federer è apparso ingiocabile, soprattutto col servizio, non concedendo mai nulla a Fabio. L’azzurro, dal canto suo, è apparso sfiduciato sin dall’inizio, ha mostrato qualche bella giocata ma è stato poco aiutato dal servizio. Quest’oggi, comunque, con un Federer così c’è stato poco da fare:  6-1 6-3 6-2 lo score finale che qualifica Federer al terzo turno di Wimbledon dove attende il vincente del match tra Russell e Benneteau.

Rivivi la cronaca del match:

15:25 – Gioco Partita Incontro Federer. 6-1 6-3 6-2 punteggio netto con cui Roger ha sommerso il povero Fabio che ha fatto ciò che ha potuto, anche se è apparso sin dall’inizio troppo sfiduciato.

15:22 – 5-2 Federer. Letteralmente ingiocabile al servizio lo svizzero che piazza altri 2 aces e allunga sul 5-2.

15:20 – BREAK FEDERER, 4-2. Bel game disputato da Fognini che grazie a due dritti vincenti si aggiudica si porta 40-15. Poi però ritorna in cattedra lo svizzero che gioca un fantastico dritto all’incrocio delle righe per aggiudicarsi il break forse decisivo.

15:15 – 3-2 Federer. Si proseguo con il solito copione. Fabio gioca un buon game e mantiene il proprio servizio. Federer fa lo stesso in appena un minuto mettendo a segno l’undicesimo ace.

15:09 – 2-1 Federer. Entrambi i giocatori tengono agevolmente il proprio servizio. Fabio sembra essersi finalmente un po’ sciolto ma rimane il problema in risposta dove non riesce proprio ad insidiare Federer che ha perso solo 3 punti con la prima.

15:01 – SECONDO SET FEDERER, 6-3. Secondo set speculare al primo con Fognini che nonostante qualche bella giocata fa fatica a rimanere in partita. 51 minuti di partita, due set di vantaggio per il campione svizzero.

14:55 – 4-3 Federer. Si prosegue con i due giocatori che mantengono i propri servizi. Fabio non riesce ancora ad impensierire Roger in risposta. Al servizio mantiene il proprio turno di battuta ai vantaggi con un ace.

14:47 – 3-2 Federer. Partita che prosegue veloce. Roger commette pochissimi errori e serve benissimo, mantenendo il servizio a 15. Fabio fa lo stesso giocando un buon game.

14:42 – BREAK FEDERER, 2-1. Fabio non riesce ad entrare in partita. Federer al servizio appare inattaccabile mentre nel suo turno di servizio gioca un game pieno di errori. Poco da fare sino ad ora.

14:37 – 1-0 Fognini. Tiene un buon game Fabio alzando la percentuale di prime in campo. L’azzurro può far corsa di testa in questo secondo parziale.

14:33 – PRIMO SET FEDERER, 6-1. Senza problemi Federer tiene il servizio e chiude il set. Per ora c’è poca partita.

14:31 – BREAK FEDERER, 5-1. Troppe poche prime in campo per l’azzurro che cede nuovamente la battuta

14:26 – 4-1 Federer. Tiene a 15 il servizio Roger dopo un doppio fallo iniziale. Si marcia a ritmi velocissimi. Match rapido e brillante.

14:24: 3-1 Federer. Rompe il ghiaccio Fabio giocando aggressivo, sul 30-30 una prestigiosa demi voleè.

14:19 – 3-0 Federer. Tiene agevolmente il proprio turno di battuta Roger. Fabio paga un pizzico di emozione iniziale.

14:16  – BREAK FEDERER, 2-0.  Fabio va ancora avanti 30-0 ma subisce tre punti consecutivi. Annulla la prima palla break giocando un buon rovescio lungolinea ma cade alla seconda. Già break per lo svizzero

14:13 – 1-0 Federer. Tiene il game inaugurale lo svizzero dopo lo 0-30 iniziale mettendo a segno due aces consecutivi.

14:04 – Ha inizio il palleggio di riscaldamento.

13:55 – Buongiorno a tutti gli amici di tennis.it. Tra pochi minuti seguiremo insieme l’atteso match di secondo turno tra Roger Federer e Fabio Fognini.

Wimbledon (Londra) – E’ il match dei sogni, per noi italiani. Incontrare Roger Federer nel suo tempio, nel suo giardino, nel suo centrale, fa sempre un certo effetto. Effetto che vivrà sicuramente anche il nostro Fabio Fognini, alle prese quest’oggi con un ostacolo troppo grande ma con cui comunque vorrà giocarsi le sue carte per dimostrare di saper giocare anche su questa superficie. Se le giocherà, sicuramente cercando di migliorare quell’unico precedente di Montreal 2007, in cui scese in campo tramortito e raccolse solamente due giochi.

L’azzurro ha vinto un bel match di primo turno contro Llodra ed è l’unico nostro portacolori rimasto in tabellone.
Federer al primo turno ha fatto un sol boccone di Albert Ramos, lasciandogli la miseria di soli tre games.

L’appuntamento con l’atteso match è oggi, ore 14.00 campo centrale, in diretta televisiva su Sky Sport ed in diretta scritta tramite il nostro portale. Non mancate!

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.