Articoli marcati con tag ‘Andy Murray’


FEDERER SENZA LIMITI. MURRAY NE HA ANCORA

Nella finale di Wimbledon, Roger dimostra di essere più forte del tempo che passa e di poter ancora dominare il tennis. Da domani sarà ancora numero uno del mondo. La Gran Bretagna dovrà ancora aspettare per riprendersi un titolo, che manca dal lontano 1936

MURRAY SENZA PACE: ADDIO AL SOGNO BRITANNICO

Continua il digiuno di un britannico nello Slam verde. Battuto nella finalissima da Federer, Murray ammette: “con tutta una nazione che faceva il tifo per me, la sconfitta è dura da mandare giù”

SAMPRAS: ROGER MI SUPERERA’

“Roger parte come favorito e Andy per tentare lo scalpo dovrà servire bene, solo se giocherà in maniera aggressiva, utilizzando tutte le sue armi, allora potrà sperare di cavarne fuori qualcosa. Se resterà passivo contro Roger, beh non ci saranno chance”

ANDY: CON I PIEDI PER TERRA

Murray ci crede: “Quella con Roger sarà una bella sfida. Non mi aspetto di vincere, è chiaro, ma se riuscirò a cogliere le mie occasioni e a fare il mio gioco qualche possibilità ce l’avrò anche io”

A BIG FRIDAY

Sono due vittorie storiche quelle di Roger Federer e Andy Murray contro Novak Djokovic e Jo-Wilfried Tsonga nelle semifinali di Wimbledon. Lo svizzero diventa il primo uomo capace di cogliere otto finali ai “Championships”, mentre lo scozzese sarà il primo britannico nell’ultimo atto dello Slam londinese dopo Bunny Austin nel 1938

MURRAY FA SOGNARE L’ISOLA DEL TENNIS

La Gran Bretagna torna ad avere un proprio tennista nella finale di Wimbledon dopo Perry, che vinse nel ’36. Nel penultimo round Andy batte Tsonga in 4 set

SALE LA FEBBRE MURRAY

Titoli cubitali, prezzi alle stelle e chilometri d’inchiostro per elogiare la prestazione dello scozzese che, ancora una volta, prende sulle spalle il drappo inglese per tentare di guidare la patria alla vittoria finale

ANDY, ORA TUTTE LE “FICHES” SUL TAVOLO VERDE

Poker di semifinali raggiunte a Wimbledon dall’idolo di casa Andy Murray. Battuto un eccellente Ferrer a suon di ace e determinazione. Contro Tsonga lo scozzese si giocherà l’ennesima chance di arrivare al big match dello Slam dei prati

MURRAY METTE IL TURBO

Grande prova dello scozzese, che supera in 3 set (7-5 6-2 6-3) il croato Marin Cilic e si qualifica per i quarti di finale a Wimbledon. Florian Mayer sorprende Richard Gasquet. Jo-Wilfried Tsonga a segno in 4 set su Mardy Fish

MURRAY PASSA, MA FATICA

A Wimbledon lo scozzese viene a capo del cipriota Baghdatis in quattro set, pur offrendo la peggior prestazione del suo torneo. Ora agli ottavi avrà Cilic, che ha vinto 17-15 al quinto set contro Sam Querrey. Vincono invece in tre set Jo Wilfried Tsonga e Mardy Fish